HomeOpinione EspertoColore ed equipaggiamento auto d'epoca: non trascurateli!

Colore ed equipaggiamento auto d’epoca: non trascurateli!

Prendete per esempio una delle auto d’epoca più scambiate della storia dell’automobilismo storico: il Volkswagen Maggiolino/Maggiolone o Beetle o Kafer o Coccinelle o Kever che dir si voglia, a seconda della nazione dov’è stato venduto.

Su certe auto iconiche, come può essere appunto il Volkswagen Maggiolino, il colore conta, come anche l’equipaggiamento, oltre che l’allestimento naturalmente e l’annata.

290f7aa5-1d89-47b6-8afb-d3f61efc6279
Volkswagen Kafer 1302 LS Cabrio Orange

Il colore

A seconda della reperibilità, se possibile, meglio poter puntare su un colore giusto e su certi tipi di auto sono sicuramente i corretti colore pastello.

Nel caso di un Volkswagen Maggiolino/Maggiolone Cabrio, sicuramente sarebbe meglio escludere i soliti bianchi o neri e puntare diritti a tonalità più vivaci come l’arancio o il giallo.

Le tinte metallizzate? Meglio per auto di una certa importanza e meno “sbarazzine”. Insomma, il colore, come anche la versione, possono aggiungere molti punti a favore dell’auto, soprattutto se di questa auto ce ne sono vari esemplari in circolazione.

Un’aiuto sulla scelta del colore giusto per quella determinata auto in particolare può arrivare anche dal modellismo. Di solito, basta sfogliare un catalogo di modellismo per vedere quali colori siano stati scelti per quel modellino e generalmente quei colori saranno i più gettonati.

fullsizeoutput_1573
Toyota Corolla Wagon MY 1978

Anche a certe station wagon o famigliari d’epoca, certi colori donano senz’altro più di altri. In questo caso si parla di una Toyota Corolla Wagon del 1978 di difficile reperibilità, ma trovarla in un originale giallo senape come quello in foto è davvero un colpo da maestro, ancor di più se la tinta poi è la prima vernice di fabbrica.

0947972d-c10d-4dd7-85ae-278f6a69da10
Toyota Land Cruiser FJ45 Pickup 4.2

Il discorso cambia per certi veicoli fuoristrada o da lavoro, com’è il caso di questa Toyota Land Cruiser FJ45 Pickup, che mantiene il suo incredibile fascino proprio grazie al suo colore Sahara beige segnato dal tempo, ovvero in patina.

5f8cbdee-653a-4a4b-95d9-b26d4476c83c
Volkswagen Kafer 1302 LS Cabrio

Equipaggiamento e dotazione

Oltre al colore, una parte che non va assolutamente trascurata è la dotazione del veicolo storico. Più il veicolo è dotato, per così dire, meglio è. Prendiamo per esempio il nostro Volkswagen Maggiolino/Maggiolone in foto. Non solo è cabrio, ma ha anche degli accessori inconsueti che ne aumentano il valore.

Il gancio traino per esempio può permettere di agganciare uno storico carrello tenda che in un’esposizione o in un raduno fa la sua scena.

Il riscaldatore a benzina aggiuntivo Eberspacher è un accessorio raro e molto richiesto dai collezionisti, soprattutto se l’auto ne è dotata fin da principio. Lo stesso vale per i kit cromo, per i vari libretti e per il kit attrezzi.

Quindi attenzione una volta che ci si avvicina a un’auto storica da aggiungere eventualmente in collezione, attenzione a colore e dotazione perché possono far incrementare anche notevolmente il suo valore.

Leggi anche




Più letti

Fiat Panda 4×4 prima serie: la...

La Panda 4x4 prima serie è un’utilitaria e una fuoristrada che sa fare molto bene il suo dovere, quello di arrampicarsi sui terreni più...

Immatricolazione auto storica… qualche consiglio per...

In un contesto che è sempre meno nazionale e più internazionale, può capitare facilmente ormai acquistare (o vendere) un'auto oltre confine. Ecco tutto quello...

Steyr Puch Haflinger: bisogna per forza...

Della storia del piccolo veicolo fuoristrada austriaco prodotto a Graz sono state scritte pagine e pagine, rintracciabili un po' su tutto il web. Ma...

Steyr Puch Pinzgauer: che bello acquistarne...

Lo Steyr Puch Pinzgauer, disponibile a 4 o a 6 ruote motrici, è senz'altro un veicolo storico dalle capacità fuoristrada estreme, anche grazie alla...

Technorama Ulm 2022: di interessante c’era…

Technorama Ulm è sempre una bella fiera da vedere, soprattutto per chi voglia mettere insieme un'auto in restauro o chi cerca qualcosa di nuovo...