Aste online Bringatrailer.com: Una Toyota Land Cruiser FJ62 così, non si era mai vista prima!

Difficile, anzi praticamente impossibile trovare una Toyota Land Cruiser FJ62 nelle incredibili condizioni di questa. Purtroppo, ciò accade dall’altra parte del mondo, come avviene per la Toyota Xtra Cab SR5 Pickup di Ritorno al Futuro, ovvero in USA.

Un po’ di storia…

Questa Toyota Land Cruiser del 1990 è stata acquisita dal suo attuale proprietario nel dicembre 2004, secondo quanto riferito, e da allora è stata guidata per circa 600 miglia delle sue complessive 57000 miglia. L’iconico fuoristrada è rifinito nel suo colore più bello, ovvero Freeborn red su interni grigi e la potenza deriva dal sei cilindri in linea da 4,0 litri a benzina accoppiato a una trasmissione automatica a quattro marce con riduttore. Le modifiche consistono nell’aggiunta di in un verricello Ramsey, ammortizzatori Rancho RS5000, una seconda batteria, coprisedili Off-Road Spectre e apparecchiature audio aftermarket. Il lavoro svolto in previsione della vendita ha incluso la sostituzione del paraurti anteriore, del montante dell’antenna, del vano batteria e del refrigerante per l’aria condizionata, nonché il montaggio di quattro nuovi pneumatici BFGoodrich e altro ancora. Questo FJ62 è offerto tra l’altro con vernice per ritocco e kit di attrezzi.

Ogni angolo della carrozzeria è misurato di verniciatura

Sfogliando le numerosissime foto si notano svariate letture con misuratore di vernice prese in ogni angolo della vettura. Il verricello Ramsey è montato dietro al paraurti e tra gli altri accessori ci sono i paraspruzzi di serie, il portapacchi e il gancio traino. 

L’assetto

Le ruote da 15″ cromate e di serie sono montate con dadi corrispondenti e calzano pneumatici nuovi 31″x10,5″ BFGoodrich All-Terrain T/A KO2. Gli ammortizzatori Rancho RS5000 sostituiscono quelli standard e l’assale anteriore è dotato di mozzi a bloccaggio manuale.

Gli interni

L’interno grigio presenta sedili in tessuto a righe con rivestimento in vinile e pannelli delle portiere abbinati. La dotazione comprende alzacristalli elettrici e chiusura centralizzata nonché un vecchio stereo Sony Xplod montato su un lettore di cassette di fabbrica non funzionante. Ulteriori aggiornamenti audio includono gli altoparlanti posteriori Sony montati sotto le griglie di serie.

57000 miglia da nuova

La strumentazione comprende un tachimetro da 110 miglia orarie e il contachilometri a sei cifre mostra 57000 miglia percorse, di cui circa 600 miglia aggiunte dall’attuale proprietario negli ultimi 15 anni. Il verricello Ramsey è controllato tramite una coppia di comandi aftermarket ed è compreso anche un telecomando cablato. Il sistema di aria condizionata è stato ricaricato con refrigerante R134a.

Il motore, praticamente nuovo

Il 4.0 litri a 6 cilindri in linea a benzina è stato revisionato con un cambio dell’olio e del liquido di raffreddamento. Una seconda batteria per il verricello è stata aggiunta all’area di carico posteriore, ed entrambe le batterie sono state sostituite nel 2018. Un alternatore più grande ha sostituito la versione di serie, anch’essa inclusa nella vendita.