HomeOpinione EspertoUna Messerschmitt prima serie così... non si trova più

Una Messerschmitt prima serie così… non si trova più

Vale la pena farci un pensierino di sicuro, se non è ancora stata venduta. Le Messerschmitt in buone condizioni di restauro sono già difficili da trovare, ma conservate nel vero senso della parola, ovvero in prima vernice, ormai sono vere e proprie mosche bianche.

Lo è questa Messerschmitt KR 175, una delle ultime delle prime serie, con accessori a pagamento originali dalla Casa davvero difficili da reperire. Si trova in Germania ed è inserzionata in alcuni siti tedeschi a un prezzo tutto sommato giusto per la sua rarità, ovvero 37.000 euro. Scoprimo qualcosa in più dall’inserzione.

Messerschmitt KR 175 pronta da guidare, omologata TÜV 11/2023


Questo veicolo è in condizioni strepitose originali, uniche e spettacolari. Si fa fatica a conoscerne altre in tali condizioni. Originale significa: vernice originale, dentro e fuori. Consegnata nel 1955, è una delle ultime 175 cc costruite, con tutti gli aggiornamenti di fabbrica.

Gli extra ordinati all’epoca per esempio erano: tergicristalli elettrici, impianto lavavetri (pompa a mano) e retromarcia meccanica (accessorio introvabile (la Messerschmitt 175 era infatti sprovvista di retromarcia).


Nulla è stato cambiato o sostituito. Solo il serbatoio è stato rivestito all’interno e sono state utilizzate 2 moderne batterie al gel da 6V per l’impianto elettrico da 12 V. Il supporto della batteria non è stato cambiato, naturalmente.

Il veicolo è targato ma onestamente non dovrebbe essere guidato troppo su strada, sarebbe un peccato. È troppo raro, troppo prezioso! L’ideale sarebbe farlo diventare parte di una collezione, o acquistarlo come investimento. Il prezzo richiesto è di 37.000 €, ma magari si può scendere di qualcosa.

Leggi anche




Più letti

Fiat Panda 4×4 prima serie: la...

La Panda 4x4 prima serie è un’utilitaria e una fuoristrada che sa fare molto bene il suo dovere, quello di arrampicarsi sui terreni più...

Steyr Puch Pinzgauer: che bello acquistarne...

Lo Steyr Puch Pinzgauer, disponibile a 4 o a 6 ruote motrici, è senz'altro un veicolo storico dalle capacità fuoristrada estreme, anche grazie alla...

Immatricolazione auto storica… qualche consiglio per...

In un contesto che è sempre meno nazionale e più internazionale, può capitare facilmente ormai acquistare (o vendere) un'auto oltre confine. Ecco tutto quello...

Technorama Ulm 2022: di interessante c’era…

Technorama Ulm è sempre una bella fiera da vedere, soprattutto per chi voglia mettere insieme un'auto in restauro o chi cerca qualcosa di nuovo...

Motorworld Classics Bodensee 2022: più turistica...

Dopo due anni di fermo causa Covid, quest'anno tutte le fiere di auto d'epoca stanno rispettando, magari con qualche rinvio, gli appuntamenti prefissati, com'è...