HomeUltime NewsFiere e AsteRINVIATA A GIUGNO Techno-Classica Essen, prevista dal 25 al 29 marzo 2020:?

RINVIATA A GIUGNO Techno-Classica Essen, prevista dal 25 al 29 marzo 2020:?

La tensione stava salendo fino a che il virus in atto non ha rovinato tutto per il momento. Techno Classica Essen, giunto alla sua 32^ edizione sembra che non si terrà più dal 25 al 29 marzo, ma presumibilmente sarà rinviata a Giugno, si pensa dal 17 al 21 Giugno. Saranno presenti partecipanti provenienti da oltre 30 nazioni. Si tratta della fiera per auto classiche e di prestigio per eccellenza, con ampie finestre su sport automobilistici e motociclistici.

Si prevede un 2020 spumeggiante

Il 2020 sarà poi un’edizione davvero emozionante: c’è uno scoppiettare di importanti anniversari della storia automobilistica. Alfa Romeo celebra il suo 110 ° anniversario nel padiglione 3. Gli italiani onorano questo evento con un gioiello straordinario: portano una delle 40/60 HP costruite a partire dal 1913 e conservata nel museo della fabbrica di Arese, una delle prime auto da corsa del marchio. Questo modello è accompagnato dall’elegante Concept Car Montreal Expo, che anticipava l’Alfa Romeo Montreal. 

La mitica Fiat Panda

Un altro compleanno importante riguarda la mitica Fiat Panda che compirà 40 anni nel 2020. La piccola auto iniziò la sua carriera come “scatolone” nel 1980 e convinse da subito per la sua semplicità costruttiva e il suo aspetto amichevole. La piccola italiana celebra quattro decenni di successo al Techno-Classica Essen, sempre nella Hall 3, con tre modelli straordinari, tra cui una prima versione elettrica della Panda, la Elettra. Poi ci sono la Panda Aria, con il suo bicilindrico pulito da 105 CV e la Panda Hybrid.

I “quattro” anelli Audi

Audi celebra i suoi successi dominando il padiglione 4. Saranno presenti le Audi a trazione Quattro tra le auto sportive che hanno avuto un successo sportivo mozzafiato. Audi ha annunciato poi diverse rare versioni Quattro (una anche con sistema di sterzo integrale).

Marchi generalisti ma di classe e sportivi

Il team francofilo Citroën celebra la memoria di due particolari modelli con relative esibizioni: l’auto di fascia media e allo stesso tempo lussuosa Citroën GS e l’avveniristica Citroën SM. Opel presenta la coupé sportiva Manta che ha incontrato un grande successo 50 anni fa. 30 anni fa poi era la volta della Calibra… tutto al padiglione 2.  

Skoda: 125 anni di storia e non sentirli

Nel 2020, il marchio ceco Skoda compie ben 125 anni. Allora non si parlava ancora di auto, ma di biciclette. Laurin & Klement era il nome dei due fondatori. Dopo la fusione con Skoda avvenuta nel 1925, il produttore iniziò una scalata verso il successo. Al Techno-Classica di Essen, Skoda presenterà, tra le altre, una Early Superb e una Octavia Combi nel padiglione 4.

BMW: dai Boxer motociclistici al concetto di Roadster

I bavaresi di BMW festeggiano 100 anni di motori boxer per le motociclette della Casa. Il secondo compleanno allo stand del BMW Group Classic nel padiglione 6 non sarà celebrato con un modello, ma con un concetto: il produttore può vantare 90 anni di Roadster. La prima BMW a presentare nella sua storia fu la 3/15 PS DA 3 “Wartburg Type” nel 1930. 

Autostadt spegne 20 candeline con un evento a cinque stelle

Nel 2020, l’Autostadt compie 20 anni. Il famoso mondo della storia automobilistica di Wolfsburg apre i battenti per la prima volta ai visitatori nel 2000 ed è stata una vera e propria calamita da allora. Per il suo compleanno, l’Autostadt offre un esclusivo pacchetto chiamato Zeitsprung, in collaborazione con l’hotel di lusso The Ritz-Carlton: si tratta di una visita all’Autostadt combinata con un’escursione in una Horch 930 V o una Bentley T2 più una notte in l’hotel a 5 stelle superior.

Porsche: in anteprima mondiale, i navigatori… retro

Anteprima mondiale al Techno-Classica Essen per Porsche: la Casa di Zuffenhausen mostrerà due sistemi di navigazione intelligenti e innovativi nel padiglione 4. Sono nascosti nelle radio dall’aspetto esterno storico. Ciò significa che i classici modelli 911 in particolare possono essere equipaggiati con dispositivi visivamente idonei che, grazie alla tecnologia più recente, offrono tutto il comfort e le funzioni previste per il 2020. Il Museo Porsche porterà un modello a sorpresa e quest’anno il produttore si concentrerà anche sulla sua esperienza nella riproduzione di parti specifiche, in particolare per i veicoli da corsa.

MERCEDES E LE DREAMS CAR AL PADIGLIONE 1

Mercedes-Benz alla grande, come al solito: presentandosi con il motto “Dream Cars”. La Casa di Stoccarda porta alcuni modelli eccezionali per design, sportività e glamour allo stand del padiglione 1: ci sarà una spettacolare Mercedes 70 PS Spider del 1907 e una Mercedes-Benz 540 K, una 320 con un corpo aerodinamico e l’influente studio CLS che ha fissato una tendenza che continua ancora oggi.

VOLKSWAGEN: UNA GAMMA DI COMMERCIALI DA VEDERE E… DA GUSTARE

Volkswagen mette in scena una variegata collezione di modelli Bulli al padiglione 4. Non si tratta solo di delizie per l’occhio, ma anche culinarie. Che si tratti di caffè o birra, gelato o currywurst, grazie al team Bulli, ci saranno molte ragioni per cui i visitatori saranno particolarmente felici in questa zona della fiera. Poi c’è un insolito “Renate”, il nome di una rara versione Samba di proprietà di una famiglia da decenni. Nel frattempo però, i proprietari hanno deciso di rinunciare al tesoro di famiglia: il contratto è stato assegnato a Volkswagen Veicoli Commerciali. Dopo un attento e dettagliato restauro della fabbrica, “Renate” sarà mostrato ai visitatori per la prima volta al Techno-Classica di Essen.

ASTE MOZZAFIATO CON AUTO straordinarie…

RM Sotheby’s attrarrà molta attenzione al padiglione 1A, come anche Coys: entrambe offriranno squisiti oggetti da collezione a Essen. Per il suo evento del 27 marzo 2020, RM Sotheby’s consente di dare già un’occhiata al suo catalogo. L’offerta è impressionante e riflette perfettamente lo spirito aperto del Techno-Classica Essen. Si assiste a un’ampia varietà di scelta da competenti collezionisti: introvabile e unica in tali condizioni è per esempio la Glas S 1004, costruita nel 1964 e proveniente dall’antica città italiana di Ascoli Piceno. Spettacolare, la Mercedes-Benz 540 K Cabriolet del 1937.  

biglietti e info

Un consiglio per tutti coloro che amano risparmiare: la prevendita online offre prezzi particolarmente interessanti. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito web SIHA .

Leggi anche




Più letti

Fiat Panda 4×4 prima serie: la...

La Panda 4x4 prima serie è un’utilitaria e una fuoristrada che sa fare molto bene il suo dovere, quello di arrampicarsi sui terreni più...

Immatricolazione auto storica… qualche consiglio per...

In un contesto che è sempre meno nazionale e più internazionale, può capitare facilmente ormai acquistare (o vendere) un'auto oltre confine. Ecco tutto quello...

Steyr Puch Haflinger: bisogna per forza...

Della storia del piccolo veicolo fuoristrada austriaco prodotto a Graz sono state scritte pagine e pagine, rintracciabili un po' su tutto il web. Ma...

Steyr Puch Pinzgauer: che bello acquistarne...

Lo Steyr Puch Pinzgauer, disponibile a 4 o a 6 ruote motrici, è senz'altro un veicolo storico dalle capacità fuoristrada estreme, anche grazie alla...

Technorama Ulm 2022: di interessante c’era…

Technorama Ulm è sempre una bella fiera da vedere, soprattutto per chi voglia mettere insieme un'auto in restauro o chi cerca qualcosa di nuovo...