HomeFiere e AsteAsteMercedes G 500 Classic, super rarità su Catawiki

Mercedes G 500 Classic, super rarità su Catawiki

Penserete che abbiamo una mania per le Mercedes G, ma non è così. Non siamo mai stati di parte ma semmai siamo stati sempre dalla parte delle auto belle nel vero senso della parola, ovvero quelle conservate maniacalmente.

Questo tipo di auto, anche se costa tanto, alla fine sarà sempre un affare, perché ancora non pasticciata dalla mano più o meno esperta di un carrozziere o quant’altro.

Se poi l’auto ha anche una sua storia, com’è il caso di questa rara Mercedes Classe G 500 Classic in tiratura limitata e iper documentata e accessoriata, allora forse è meglio mettere i risparmi qui che in banca.

Mancano circa 2 giorni alla scadenza (mercoledì 9 febbraio) di questa asta su Catawiki, che è anche una grande opportunità, perché Mercedes G immacolate e rare così non se ne trovano più. Vediamo la descrizione su Catawiki.com.

Mercedes G Klasse 500 Classic, stima 38500-42500 euro

La Mercedes-Benz Classe G è stata commercializzata nel 1979 come fuoristrada militare. Il carattere robusto della vettura e le sue capacità da fuoristrada rendono la Geländewagen (fuoristrada) la scelta per l’esercito olandese (dal 1992) e l’esercito tedesco e numerose unità di sicurezza in tutto il mondo.

In occasione del ventesimo anniversario della Classe G, Mercedes sviluppò questa versione speciale anniversario chiamata Classic. Tale versione è stata prodotta in edizione limitata di 400 unità ed è riconoscibile dal colore speciale “Almandinschwarz” metallizzato e dai cerchi speciali. L’auto è dotata, tra le altre cose, di un tetto scorrevole/inclinabile, aria condizionata, riscaldamento da parcheggio con telecomando e interni in pelle totale con dettagli rossi.

Un esemplare di questa versione non è facile trovarlo: il primo proprietario di questa vettura ha ricoperto una posizione importante nel governo del presidente Boris Eltsin, dove Vladimir Putin era primo ministro. Un lotto limitato di Mercedes Classe G dedicato al 20° anniversario della produzione di questo famoso SUV fu consegnato a Mosca. Poiché c’erano pochissime unità disponibili e la domanda era alta, fu deciso di distribuire queste auto a persone e organizzazioni influenti.

Una copia allegata della carta di circolazione contiene l’indirizzo di residenza del primo proprietario: Kutuzovsky Prospekt 26 a Mosca. Questa è una casa molto famosa nel centro di Mosca dove hanno vissuto personaggi di fama mondiale, come Leonid Brezhnev (leader del Partito Comunista dell’URSS), Yuri Andropov (direttore del KGB e, dopo la morte di Breznev, il successivo leader del Partito Comunista e presidente dell’URSS). La vettura è stata acquistata e consegnata direttamente al garage di una casa di campagna. È stata usata molto raramente, principalmente per battute di caccia in varie foreste.

Poiché i nomi e gli indirizzi dei VIP sono informazioni che non sono disponibili al pubblico, anche dopo che hanno lasciato gli incarichi di governo, le prime informazioni su questa vettura sono apparse su fonti liberamente accessibili nel 2016, dopo che il nome del proprietario è stato rinnovato. Tutte le informazioni precedenti a tale data si possono trovare nel libretto dei tagliandi. Ciò vale anche per le letture del chilometraggio durante le revisioni periodiche.

I

Leggi anche




Più letti

Fiat Panda 4×4 prima serie: la...

La Panda 4x4 prima serie è un’utilitaria e una fuoristrada che sa fare molto bene il suo dovere, quello di arrampicarsi sui terreni più...

Immatricolazione auto storica… qualche consiglio per...

In un contesto che è sempre meno nazionale e più internazionale, può capitare facilmente ormai acquistare (o vendere) un'auto oltre confine. Ecco tutto quello...

Steyr Puch Haflinger: bisogna per forza...

Della storia del piccolo veicolo fuoristrada austriaco prodotto a Graz sono state scritte pagine e pagine, rintracciabili un po' su tutto il web. Ma...

Steyr Puch Pinzgauer: che bello acquistarne...

Lo Steyr Puch Pinzgauer, disponibile a 4 o a 6 ruote motrici, è senz'altro un veicolo storico dalle capacità fuoristrada estreme, anche grazie alla...

Technorama Ulm 2022: di interessante c’era…

Technorama Ulm è sempre una bella fiera da vedere, soprattutto per chi voglia mettere insieme un'auto in restauro o chi cerca qualcosa di nuovo...