HomeUltime NewsFiere e AsteEssen Motor Show 2021: un mix tra auto storiche e personalizzazioni estreme

Essen Motor Show 2021: un mix tra auto storiche e personalizzazioni estreme

Per chi, appassionato di auto, si dovesse trovare nel nord della Germania, per lavoro o magari semplicemente per ammirare l’atmosfera natalizia, dovrebbe dedicare almeno una mezza giornata del suo tempo per vedere tutte le curiosita’ che si possono incontrare in questa particolare fiera. Che quest’anno si tiene al centro fieristico di Essen dal 27/11 al 5/12. Più o meno il periodo dell’anno e’ sempre questo, un po’ come lo era in Italia per il defunto Motor Show di Bologna. Ecco una interessante carrellata delle auto viste…

Un’elegante Mercedes 190 SL in una tonalità di verde davvero accattivante.
Auto da Rally tutte da ammirare.
Altre tre eleganti Mercedes, di cui l’ultima, quella bianca, un po’ piu’ accessibile come fascia di prezzo.
La cattivissima Brutus del Museo di Sinsheim, in Germania, un museo assolutamente da andare a scoprire per la quantita’ di veri e propri oggetti di culto presenti in esso: dalle auto storiche ai mezzi militari, passando per aerei e carillon grandi come villini!!! La Brutus in particolare è mossa dal motore di un aereo.
Subaru Impreza Turbo da 120.000 km proposta a 15.900 euro.
Splendida Datsun 240Z.
A parte la Mercedes Coupe scura, sono molto interessanti le sportive incontrate subito dopo, tra cui spicca una Mercedes 190 Evoluzione, una Datsun240Z in uno splendido arancione e una più economica Ford Mustang. Degna di nota e’ anche la rossa Arnolt Bristol del 1955.
I fuoristrada richiamano sempre piu’ attenzione e interesse: ecco alcuni Land Rover Defender. Quello scuro proviene addirittura dall’Italia ed è un ex Carabinieri, poi c’e’ il pickup a passo corto svizzero (già venduto inspoiegabilmente nel pomeriggio, considerando che era verniciato persino sulle guarnizioni…) e il Land Rover da scena della Spectre di 007, l’agente segreto.
Per chi ama i più ingombranti veicoli americani, in vendita c’e’ questa particolare Chevrolet Bel AIr Nomad azzurra completamente restaurata.
Non male e abbastanza curata questa Mercedes Coupe da 69.000 euro.
Sempre più richiesto e’ il conservato, come sembra che sia anche questa Porsche 911.
A Essen si trova sempre un po’ di tutto, come queste particolari cyclette da arredamento.
Non potevano mancare le immortali e italianissime Vespe!
E ora qualcosa di ancora diverso, tre mezzi anfibi proposti da Potomac, rivenditore specializzato in questo tipo di veicoli e microcar. L’ultimo della serie rimane sempre il più interessante, ovvero l’Amphicar.
Come non rimanere affascinanti dalle automobili a tre ruote del dopoguerra prodotte dalla Messerschmitt o FMR. Ecco un esemplare (non troppo curato) di KR 200 proposto dal rivenditore olandese Potomac. Il veicolo aveva 4 marce avanti e quattro marce indietro, in quanto il cambio di direzione veniva attuato all’accensione: il motorino infatti poteva far girare il motore a 2 tempi sia in un verso che nell’altro… da cui anche le 4 marce indietro. Il cambio era sequenziale, come quello delle moto.
Sempre da Potomac, ecco questa curiosa (a chi piace) Delahaye da 200.000 euro… ah no pardon, da 199.000 euro…
Una sportiva sedan Ford da 2.3 litri. Peccato sia a 4 porte, un po’ cara…
Una Mercedes 190E 2.6 travestita da Evo 2.
Un’Audi quattro da 73.000 euro… un po’ cara onestamente…
Una Plymouth Woody… simpatica, ma più indicata per gli americani per dimensioni e stile.
Bellissima questa Ford di servizio, con tanto di gancio traino. Peccato non sia in vendita, sarebbe un gran bell’oggetto all’interno di una collezione.
Volkswagen Maggiolino sotto le sue più belle varianti, ad eccezione della replica Porsche. Molto interessante l’ovalino nero (circa 28.000 euro) che sembra addirittura di prima vernice, come anche il cabrio prima serie, che invece e’ stato restaurato.
Mercedes G Klasse Cabrio Brabus, auto da miliardari…
Questa BMW 502 è’ invece proposta a un prezzo tutto sommato interessante per il tipo di modello.
Interessanti mezzi storici dell’ADAC, il migliore però è l’ultimo, ovvero l’Hanomag Kommisbrot, davvero originale e introvabile!
Nonostante sia piccolino, questo motorino Honda per il fuoristrada spicca sempre, anche nel prezzo visto che vengono richiesti 4500 euro.
Non passa inosservata questa Saab 93, anche se non è fra le più rare.
Vecchia Nissan Z, non proprio in forma Rappezzata qua e la, presenta importante ruggine passante. Bisogna restaurarla integralmente. Costerebbe 2.900 euro.
Fa sempre la sua dignitosa scena la Volkswagen Golf Country 4×4 con trasmissione Steyr-Puch, peccato che le fiancate siano riverniciate malissimo.
Non si sa bene cosa sia, ma ci hanno assicurato che e’ divertentissimo da guidare!
Incredibile, anche una Citroen BX dta diventando di interesse storico!
Bis di Golf, una turbodiesel e una CL da 5.000 km con cambio automatico e clima. Da usato invendibile a storica con la fila di fotografi a riprenderle, nel giro di poco tempo.
Qualche curiosità anche dal mondo del cinema. Spiccano la Blues Mobil, veramente ben fatta, e l’auto del B-movie A prova di morte di Tarantino.
Americani…
Elegante questa Volkswagen Karmann Ghia in livrea rossa.
Mercedes dotata di tutto per i vertici iraniani.
Esagerata in tutto, Mercedes G 6×6 da quasi un milione di euro!
Non si puo’ dire che manchino le Mercedes qui a Essen, purtroppo anche quelle trasformate in elettrico, come questa SL… Speriamo sia solo una moda momentanea…
Non manca neanche una simpatica Fiat 850

Ma ora, ecco una galleria delle stranezze più strane dalla fiera, naturalmente provenienti dalla parte del tuning…

Leggi anche




Più letti

Fiat Panda 4×4 prima serie: la...

La Panda 4x4 prima serie è un’utilitaria e una fuoristrada che sa fare molto bene il suo dovere, quello di arrampicarsi sui terreni più...

Immatricolazione auto storica… qualche consiglio per...

In un contesto che è sempre meno nazionale e più internazionale, può capitare facilmente ormai acquistare (o vendere) un'auto oltre confine. Ecco tutto quello...

Steyr Puch Haflinger: bisogna per forza...

Della storia del piccolo veicolo fuoristrada austriaco prodotto a Graz sono state scritte pagine e pagine, rintracciabili un po' su tutto il web. Ma...

Steyr Puch Pinzgauer: che bello acquistarne...

Lo Steyr Puch Pinzgauer, disponibile a 4 o a 6 ruote motrici, è senz'altro un veicolo storico dalle capacità fuoristrada estreme, anche grazie alla...

Technorama Ulm 2022: di interessante c’era…

Technorama Ulm è sempre una bella fiera da vedere, soprattutto per chi voglia mettere insieme un'auto in restauro o chi cerca qualcosa di nuovo...